Home > Storia > Diamo voce all’Arte! > Annunciazione – olio su tela (Navata laterale)

 

San Severo, Cattedrale: Annunciazione (olio su tela)  

Autore: Santolo Cirillo (attribuito), Napoli, 1750 c.

A Santolo Cirillo [Grumo Nevano (Na) 22 settembre 1689 – 17 dicembre 1755], allievo di Francesco Solimena, è stata assegnata la paternità del ciclo pittorico di soggetto mariano, composto di quattro tele, commissionato da Mons. Bartolomeo Mollo entro la prima metà degli anni Cinquanta del secolo XVIII. Tre dipinti risultano collocati sugli altari della navata laterale destra e raffigurano: San Giacomo Maggiore e San Bartolomeo, quest’ultimo eponimo di Mons. Mollo, l’Annunciazione, la Nascita della Vergine e infine l’Immacolata, attualmente visibile sul quinto altare in stucco policromo della navata laterale sinistra, speculare al prospiciente altare marmoreo (già del Ss. Sacramento) dedicato a San Ciro.

Bibliografia di riferimento

  1. de Letteriis,  Tota pulchra. Il ciclo pittorico di soggetto mariano della Cattedrale di San Severo: una proposta per Santolo Cirillo, in E. d’Angelo, C. de Letteriis, Gratia Plena.Splendori della devozione mariana a San Severo, Foggia, Claudio Grenzi editore 2010, pp. 27-43.
  2. de Letteriis, Sviluppi della pittura solimenesca a San Severo: le opere di Alessio D’Elia e Santolo Cirillo. Nuove attribuzioni, in A. Gravina (a cura di), Atti del 33° Convegno Nazionale sulla Preistoria – Protostoria – Storia della Daunia (San Severo, 11 novembre 2012), Foggia 2013, pp. 266-270. Consultabile on line: http://www.archeologiadigitale.it/attidaunia/pdf/33-deletteriis.pdf
Share Button